gototopgototop


Mondovì: anche un gruppo cinese

nel nuovo megastore di via Langhe


Prato Nevoso: nuovo lago

artificiale al Colle del Prel


Scissione scongiurata,

per ora: sarà Unione

a 14 Comuni?


La magnificenza del Santuario di Vicoforte vista da vicino


Conclusa domenica a Nucetto

“Operazione Tanaro amico 1994-2014”

PDF Stampa E-mail

 

Mondovì: centauro di 20 anni perde la vita

in un incidente stradale agli Sciolli

MONDOVI' - Incidente mortale, oggi (sabato) alle 13 sulla strada statale 28, a Mondovì, all'altezza di regione Sciolli, all'incrocio di strada della Galla. Andrea Gallo, 20 anni, studente, residente a Ceva, è morto in seguito alle ferite riportate. Era in sella alla sua moto Kawasaki e si stava dirigendo verso Mondovì. La dinamica dell'incidente non è ancora chiara (se ne stanno occupando i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Mondovì), ma pare che un'auto proveniente in senso contrario abbia toccato la motocicletta di grossa cilindrata, facendola sbandare. Il giovane prima è finito contro il guard rail, poi è stato sbalzato tra gli alberi di un prato. Per il cebano non c'è stato più nulla da fare. Illeso, ma sotto choc, il conducente dell'auto, un pensionato di Mondovì.

 

Fuori dai giochi Rifondazione, Sel, M5S e Lega Nord

Elezioni provinciali: Borgna presidente,

Pulitanò consigliere per il Monregalese

(m.ber) - Tutto deciso, ormai, per le prossime elezioni provinciali. Martedì pomeriggio Federico Borgna, sindaco di Cuneo, ha annunciato la propria candidatura a presidente, alla guida di una lista unitaria con Pd, Ncd, Udc e Forza Italia (restano fuori dalla coalizione Rifondazione, Sel, Lega e Movimento 5 Stelle).  Una riunione in Comune a Mondovì mercoledì pomeriggio ha ufficializzato il candidati delle nostre zone: per Mondovì e il Monregalese il nome è quello di Rocco Pulitanò, dopo il forfait di Pianetta. «Ho deciso di fare un passo indietro - sottolinea l’assessore villanovese - per risolvere un'impasse dannosa per il Monregalese. Non mi attendevo una manifestazione di stima e di fiducia così netta da parte dei sindaci e degli amministratori delle Valli Monregalesi, che mi hanno proposto questa candidatura e l'hanno sostenuta con forza sino all'ultimo. A chi è stato scelto dalla politica per rappresentare Mondovì ed il Monregalese in Consiglio provinciale, l'augurio di essere attore protagonista a servizio di un intero territorio». Ecco la lista, in ordine alfabetico, per i 12 seggi: Claudio Ambrogio (sindaco Bene Vagienna); Mauro Bernardi (vicesindaco di Borgo San Dalmazzo); Roberto Colombero (sindaco di Canosio, presidente dell’Unione dei Comuni valli Maira e Grana); Giorgio Lerda (sindaco di Caraglio); Flavio Manavella (consigliere comunale ed ex sindaco a Bagnolo Piemonte); Annamaria Molinari (sindaco Castelletto Uzzone); Marco Perosino (sindaco di Priocca, consigliere provinciale uscente); Rocco Pulitanò (consigliere comunale a Mondovì); Milva Rinaudo (sindaco di Costigliole Saluzzo); Mario Riu (sindaco di Caramagna); Bruna Sibille (sindaco di Bra); Ada Toso (consigliere comunale di Alba).Le elezioni si svolgeranno domenica 12 ottobre, e per la prima volta non saranno a suffragio universale, ma vedranno impegnati soltanto i sindaci e i consiglieri degli oltre 250 Comuni della “Granda”. La carica di consigliere comunale è gratuita. Anche per questo il fermento attorno a questo appuntamento elettorale è minore rispetto ad altre tornate: la Provincia è un ente ormai privato delle risorse e delle funzioni che le competevano un tempo, e i consiglieri saranno costretti a “navigare a vista” nei prossimi mesi, in attesa di sapere da Roma se gli enti verranno effettivamente cancellati, come nelle intenzioni del premier Renzi.

Eppure, l’elezione risulta ancora appetibile, per la visibilità che può garantire a livello personale, e anche per un altro fondamentale motivo: la Provincia nomina ancora diversi rappresentanti in seno a fondazioni bancarie e società partecipate, Fondazione Crc, Ubi-Bre Banca e Atl, solo per citarne alcune. Aspetto che agli occhi dei partiti non passa inosservato.

 

Twitter

 

banner-coalvi858x172.jpg