MENU

GARESSIO

Sabato 4 settembre riapre parte della Manica Sud del Castello di Casotto

Sala da pranzo, salotto delle chiacchiere e le stanze della Bela Rosin e del Re Vittorio Emanuele II

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Stanza re Casotto

La stanza del Re Vittorio Emanuele II, nel nuovo allestimento

E’ stato certosa e poi reggia sabauda. Ed ora tutti vogliono “scoprire” il castello reale di Casotto, di proprietà della Regione e gestito dal Comune di Garessio, riaperto alle visite da agosto 2020 dopo oltre 10 anni di chiusura per restauri. “Abbiamo superato quota 12 mila visitatori – conferma Paola Carrara, assessore alle Manifestazioni a Garessio -. Quest’anno, pur con tutte le limitazioni per la pandemia, siamo ad una media di 180 passaggi al giorno. Pensiamo ad un sito internet”.

Da sabato 4 settembre altre tre sale verranno inserite nel percorso di visita: la camera e l’anticamera del re Vittorio Emanuele II, la stanza della Bella Rosina e la bellissima sala da pranzo, con l’attiguo salottino, che si aggiungono alla manica nord, alla galleria dei marmi, alla torre campanaria e alla cappella reale, già visitabili...

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl