MENU

Primo morto piemontese collegato al Covid-19: nell’ospedale di Tortona

La provincia di Cuneo rimane l’unica in Piemonte dove ancora non si sono registrati casi positivi e di contagio al Covid19.

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Primo morto piemontese collegato al Covid-19: nell’ospedale di Tortona

Nelle prime ore del pomeriggio la conferma del primo morto piemontese collegato alla diffusione del Covid-19. L’'uomo, che avrebbe 79 anni, era ricoverato all'ospedale "Santi Antonio e Margherita" di Tortona, la città dell'Alessandrino dove abitava. L'anziano era "affetto da pluripatologie" ed era risultato positivo al test 'Covid 19'. Sono in corso accertamenti per verificare se a causare il decesso sia stato il virus oppure no. L'ospedale è diventato parzialmente "zona rossa": il provvedimento è stato adottato la scorsa notte, in via di urgenza, per la presenza di pazienti contagiati.

La provincia di Cuneo, dunque, rimane l’unica in Piemonte dove ancora non si sono registrati casi positivi e di contagio al Covid19.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl