MENU

Montagna e temporali: le Aree Protette Alpi Marittime invitano alla prudenza

"Consultate i siti meteo prima di ogni gita"

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Montagna e temporali: le Aree Protette Alpi Marittime invitano alla prudenza

Dalle Aree Protette Alpi Marittime è stato pubblicato nella giornata di oggi un appello alla prudenza in montagna, considerate le previsioni meteo per questa settimana che prevedono, come copnfermato nel pomeriggio del 10 agosto,  attività temporalesca.
"La frequentazione della montagna in questi giorni ne deve assolutamente tenere conto - scrivono dall'ente - , nella programmazione delle mete, negli orari di partenza e arrivo e nell'attrezzatura personale (calzature adeguate, giacche impermeabili...). Consultate le previsioni meteo e quando fate la vostra escursione osservate il cielo e se intravedete un peggioramento del tempo scendete a valle. Tenete conto che per il COVID19 i rifugi, soprattutto delle zone più frequentate, potrebbero non essere in grado di accogliervi e darvi riparo.La montagna non va mai affrontata con leggerezza ne va della vostra incolumità. Siate consapevoli di cosa fate e siate prudenti".
Per le previsioni meteo tra i vari siti disponibili consigliano:
http://www.regione.piemonte.it/retescursionistica/cms/meteovetta/previsioni.php
http://www.nimbus.it/italiameteo/previpiemonte.htm

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl