MENU

ELEZIONI PROVINCIALI

Elezioni Provinciali: iniziato lo spoglio, ha votato il 63,7% degli amministratori

Si attendono i risultati per conoscere i 12 nuovi consiglieri

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Elezioni Provinciali: iniziato lo spoglio, ha votato il 63,7% degli amministratori

Amministratori in coda ieri al Centro Incontri in corso Dante

Si sono chiusi ieri sera i seggi per le elezioni del Consiglio provinciale. Buono il dato dell’affluenza: a recarsi ad esprimere il proprio voto sono stati 1.791 amministratori sui 2.812, pari al 63,69%. Una percentuale ancora superiore se si considera il voto ponderato: in questo caso si sono avuti 77.741 voti su 100.000, pari al 77,74%.

Si ricorda, infatti, che per questa elezione di secondo grado erano previste cinque diverse sezioni, a seconda della popolazione del Comune: la A comprendeva i Comuni fino a 3.000 abitanti (in questa ha votato il 58,22% degli aventi diritto, 1.253 amministratori su 2.152), la B gli enti tra 3.000 e 5.000 abitanti (76,40%, 217 i votanti su 284), la C i Comuni tra 5 e 10mila abitanti (75,82%, con 138 votanti su 182), la D i centri da 10 a 30mila abitanti (92,64%, con 126 votanti su 136) e la E Cuneo e Alba, dove solo un consigliere non si è presentato a votare (98,27%).

In mattinata è iniziato lo spoglio delle schede: si attendono i risultati per proclamare i 12 consiglieri eletti. I candidati erano 42, per quattro liste diverse: “Piccoli Comuni della Granda”, “Granda in Azione”, “Ripartiamo dalla Granda” e “La nostra Provincia”.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl