MENU

POLITICA

Lega: Bergesio scelto per l’uninominale al Senato

Si attendono i nomi per Fratelli d’Italia e Forza Italia

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Lega: Bergesio scelto per l’uninominale al Senato

Anche la coalizione di centrodestra sta per “trovare la quadra”. Nella serata di ieri sarebbe stata decisa la ripartizione dei collegi tra le varie forze politiche in Piemonte. Nella Granda, lo schema per l’uninominale vedrebbe assegnato ad un nome della Lega quello uninominale per il Senato e dunque a Fratelli d’Italia quello uninominale della Camera.

Per il primo, è ormai dato per certo il nome del senatore uscente Giorgio Maria Bergesio: quattro anni fa venne eletto come secondo senatore nel plurinominale, con qualche affanno dopo l’errore nei conteggi da parte della Corte d’Appello. Questa volta la rielezione appare più semplice per l’ex sindaco di Cervere.

Per la Camera, ancora bocche cucite da Fratelli d’Italia, ma per il posto nell’uninominale che copre l’area dal Monregalese al Saluzzese, passando per Cuneo e Fossano, sembra ballottaggio tra la deputata uscente Monica Ciaburro e il capogruppo del partito in Consiglio regionale Paolo Bongioanni.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl