MENU

Comune di Ceva: come donare per aiutare le situazioni di povertà delle famiglie

Solidarietà alimentare e beni di prima necessità

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Comune di Ceva: come donare per aiutare le situazioni di povertà delle famiglie

CEVA - Sono molte le segnalazioni da parte di privati che hanno manifestato al Comune di Ceva il desiderio di voler contribuire al sostegno delle situazioni di povertà delle famiglie colpite dall’emergenza. Le donazioni a favore del Comune di Ceva sono destinate esclusivamente alla solidarietà alimentare e beni di prima necessità.

E’ possibile donare con un bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Ceva, IBAN: IT 74 E 03425 46190 0000000 95507 indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e beni di prima necessità :Codice Fiscale del soggetto che effettua la donazione”.

Il numero di Codice Fiscale è necessario per identificare i soggetti a cui rilasciare la certificazione fiscale per la detrazione dall’imposta sul reddito.

Per coloro che effettueranno tali donazioni, così come previsto dal Decreto Legge n. 18/2020 “Cura Italia”, sarà possibile usufruire degli incentivi fiscali per le erogazioni liberali in denaro a sostegno delle misure di contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, in particolare, solo per le persone fisiche e gli enti non commerciali, di una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%, fino ad un limite massimo di 30.000 euro.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl