MENU

Ormea: recuperato un pitone albino fuggito dalla teca di un’abitazione privata

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Ormea: recuperato un pitone albino fuggito dalla teca di un’abitazione privata

ORMEA - Era fuggito sabato notte dalla teca in cui viene abitualmente custodito, il pitone albino ritrovato domenica mattina dai vigili del fuoco di Ormea in un’abitazione del centro storico del paese. A dare l’allarme è stata la moglie del proprietario dell’animale, attualmente ricoverato in ospedale. Domenica mattina si è accorta che, nottetempo, il serpente era riuscito ad aprire la vetrina. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Ormea e il veterinario dell’Asl Cn1. Il rettile, insieme ad un serpente corallo, è stato consegnato al Cras (Centro Recupero Animali Selvatici) di Bernezzo, dove rimarrà fino a quando l’uomo potrà tornare ad occuparsene.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl