MENU

Alluvione in Val Tanaro: quali sono le scuole aperte e chiuse?
LA SITUAZIONE PAESE PER PAESE

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Alluvione, la Val Tanaro: quali sono le scuole aperte e chiuse? LA SITUAZIONE PAESE PER PAESE

VAL TANARO – Mentre Ceva e tutta la Val Tanaro, ancora sotto shock per l'alluvione della notte tra il 2 ed il 3 ottobre, devono fare i conti con lo sgombero di fango, detriti e alberi, preme fare il punto sulle scuole che, sul territorio, sono state condizionate dagli eventi.

Questa la situazione delle scuole a Ceva e in valle Tanaro.

A CEVA l’istituto Baruffi: giovedì e venerdì didattica a distanza, si riprende in aula da lunedì 12 ottobre “se le condizioni dei cortili esterni lo consentono”, comunicano dalla scuola.

Il Centro di Formazione Professionale, fortemente danneggiato dalle acque del Tanaro, sarà aperto da lunedì 12 ottobre.

Scuola dell’Infanzia chiusa fino a 31 ottobre incluso

Scuola elementare: in aula da lunedì 12

Scuola media: già in attività.

A NUCETTO scuole dell’infanzia e primaria aperte, anche se senza erogazione dell’acqua e linee telefoniche.

A PRIOLA scuole aperte da martedì (elementari), sono state chiuse solo lunedì

A BAGNASCO le classi sono aperte, ma nnon è disponibile l amensa per mancanza di erogazione del gas.

Ad ORMEA la Scuola Forestale riapre giovedì 8 ottobre.

Scuola elementare e media: chiuse per danni al teleriscaldamento, riaprono probabilmente la prossima settimana.

A GARESSIO giovedì 8 ottobre saranno ancoraancora chiuse, in attesa della fornitura di gas per il riscaldamento.

A PRIOLA le scuole elementari sono già aperte da martedì.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl