MENU

Ceva: dimissioni dell'assessore Carena, "per motivi di lavoro"

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Ceva: dimissioni dell'assessore Carena, "per motivi di lavoro"

L'assessore Nadia Carena ha rassegnato le dimissioni nelle mani del sindaco di Ceva Enzo Bezzone. Una decisione che era nell'aria, ma che la componente della giunta ha ufficializzato venerdì. "Motivi di lavoro", scrive in una lettera consegnata ai media. Riportiamo, di seguito, la sua nota.

«Ho rassegnato le mie irrevocabili dimissioni dall’incarico di Assessore del Comune di Ceva, rimettendo le deleghe alle Manifestazioni, Turismo e Protezione civile al Sindaco. Tale decisione trae origine da motivazioni di natura esclusivamente personali, in quanto a causa di nuovi impegni lavorativi assunti, è diventato per me problematico conciliare gli impegni professionali e privati con un’azione amministrativa efficace e continua. Una nuova proposta lavorativa mi induce ad intraprendere un nuovo percorso professionale, che non mi consentirà di poter svolgere contemporaneamente le mie funzioni pubbliche e la mia attività professionale con il dovuto impegno. L'incarico che ho accettato e svolto con entusiasmo comporta un impegno serio e costante che purtroppo non sono più in grado di assicurare. Per questo motivo ho ritenuto corretto e doveroso restituire le deleghe affidatemi.
Ringrazio il Sindaco, i colleghi Assessori e tutti i Consiglieri Comunali per il percorso e il lavoro condivisi insieme, nonché il Segretario Comunale, i dipendenti comunali, le associazioni cebane e tutti i cittadini che hanno collaborato con me per il bene della nostra città in questi due anni.
In particolare ringrazio le Associazioni di Protezione Civile, ovvero ANA Sezione di Ceva, Gruppo Civico e AIB, nonché Giorgio Gonella, per il prezioso contributo, impegno e sacrificio resi durante la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e dell’alluvione del 2-3 ottobre u.s..
Desidero infine scusarmi per l’anticipata interruzione del mio mandato con i cittadini, in particolare gli elettori che votandomi, hanno dimostrato fiducia e stima nella mia persona.
Auguro un buon lavoro all’Amministrazione comunale».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl