MENU

GARESSIO

Il saluto ad Ettore Masetti, anima del Borgo

A soli 63 anni è mancato ieri il fondatore del "Masetto" di Genova

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Ettore Masetti

Ettore Masetti in cima all'Antoroto - foto Facebook

Cucina, cultura, politica e musica queste le passioni di Ettore Masetti, che ieri (mercoledì 25 agosto) ha unito nel dolore Garessio e Genova. Classe 1957, è mancato dopo una lunga malattia proprio in Valle Tanaro, dove era ritornato negli ultimi anni pur continuando le cure a Genova. Laureato in Storia Antica, si era dedicato all’archeologia, nel 1995 era stato eletto consigliere comunale a Garessio con l’Amministrazione di sinistra, guidata da Fausto Sciandra, ed aveva aperto nel cuore del “suo” Borgo (in cui era arrivato con i genitori in villeggiatura con i nonni paterni) la Trattoria del Regolo... 

Lascia la mamma Carla, la sorella Rosa Maria, la moglie Paola e i figli Maria Carola, Gualtiero, Margherita e Teresa. Le esequie saranno sabato mattina alle 10.30 nella Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria a Garessio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl