MENU

«Io, a Shanghai in lockdown totale: con la paura di finire nei lazzaretti»

INTERVISTA - Raffaella Gallo, di Ceva, vive nella metropoli cinese stretta dal lockdown severo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
«Io, a Shanghai in lockdown totale: con la paura di finire nei lazzaretti»

La cebana Raffaella Gallo in fila per il tampone a Shanghai

«È finito martedì il diciottesimo giorno di lockdown a Shanghai, senza previsioni su quanto ancora andrà avanti». Raffaella Gallo, originaria di Ceva, dal 2009 è in Cina, oggi vive (...)

EDIZIONE DI MERCOLEDì 20 APRILE 2022

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl