Cerca
Pesio Bisalta
2017-06-17
condividi
Con i campioni del presente e del passato
Motocross e solidarietà a Boves: domenica, grazie alla “Two_Matt_Cross”

BOVES – Motocross e solidarietà. Tutto pronto per la prima edizione della “TwoMattCross”, prevista per domenica sulla pista “Sports & Off - Road Area” di Boves in via Don Pellegrino. In sella campioni del passato, giovani promesse del cross odierno ed una cinquantina di piloti amatoriali. Alla giornata parteciperanno anche una quindicina di piloti che scenderanno in pista con moto d’epoca (fino al 1979) . Il ricavato della giornata sarà devoluto al comune di Amatrice, vittima del terremoto nel centro Italia.

I NOMI ANNUNCIATI FINORA

Saranno presenti vari stand ed esposizioni, come quella di Alex Alassio, che mostrerà alcune delle sue moto “replica” del passato, e di Cesare Bassetti, che esporrà le foto da lui scattate nelle varie competizioni italiane ed internazionali negli anni 80/90. A fine giornata avverrà poi una lotteria benefica, che permetterà al pubblico di vincere i cimeli donati dagli ex piloti e da alcuni sponsor.

iSarà presente il pilota che negli anni 80/90 ha dato del gran gas, sia in Italia che nel mondiale 500: si tratta di Gianmarco Faussone. Anche lui sarà in pista il 18 Giugno, a Boves. Uno tra i piloti più forti di tutti i tempi: . Tony cairoli. E poi Nicola Dutto che ha all'attivo due vittorie nel campionato Spagnolo Rally T.T., due campionati italiani ed europei Baja, sosterrà la Two_Matt_Cross, come hanno già fatto molti altri grandi personaggi.

La Two_Matt_Cross non sarà solo un evento crossistico, ma anche musica ed intrattenimento. Sabato sera, dalle ore 19, saranno presenti gli 0174 Boundlessmen, un gruppo emergente nel panorama Hip Hop, che ci farà ascoltare le creazioni musicali scritte da loro. Non mancherà però anche il Deejay, ovvero Deejay-Geordie, che movimentera' la serata con musica mixata, facendo sentire l'eco della Dance.  Gabriele Micalizzi vincitore del talent show Master of Photography 2016. Gabriele, da appassionato di motocross ed enduro, donerà una delle stampe che l'hanno reso il miglior fotografo del 2016.

Durante la serata sarà presente il Kovo Pinerolo che servirà panini, bibite e birra.

La giornata è stata ideata da Matti Baracco e Matteo Portinaro, e realizzata grazie alla collaborazione ei proprietari della pista di Boves, Claudio e Guido Becchis, con lo scopo di aiutare il paese di Amatrice, vittima dal terremoto dello scorso agosto, e di far rivivere agli appassionati gli anni d’oro del motocross italiano. Alla manifestazione saranno presenti non solo i piloti di ieri e di oggi, ma anche personaggi di spicco che hanno dato lustro al cross nostrano, come Emilio Ostorero, Giorgio Saporiti e Luigi Toschi.

ULTIME NEWS
Mondovì
Sulla chiusura del cinema per inagibilità, interviene il gestore che parla di “accanimento”
Mondovì
Cessa la convenzione con Niella Tanaro: primo passo verso la sostituzione di Armone Caruso?
Ceva
Invitati dal tenente colonnello Anania, responsabile cebano
SOCIAL
IL FONDO
Una notizia buona, nella sua drammaticità, c’è e riguarda la memoria. Il 19 luglio 2017 non sarà ricordato perchè...