Cerca
Mondovì
2017-07-05
condividi
 L'esordio della 22ª edizione con la sfilata della Mondovì Band
Mondovì, tornano i “Doi pass”: negozi aperti, concerti ed animazione nei mercoledì di luglio
Primo appuntamento il 5 luglio

MONDOVI’ - "Doi Pass per Mondvì" compiono ventidue anni. A Mondovì e nel Monregalese l'estate non può prescindere da questo atteso e rinomato appuntamento che accende i riflettori sul centro storico di Breo, centro commerciale naturale della città, con una serie di eventi che, da sempre, sono gratuiti ed aperti a tutti nell'isola pedonale cittadina.

La formula ricalca quella delle trascorse edizioni pur con alcune curiose novità che verranno presentate di volta in volta. L’ormai prossima edizione sarà ufficialmente inaugurata mercoledì 5 luglio alle ore 20,30: non un taglio del nastro ma... 'lacci slacciati' e pronti per lo "struscio" per le vie del centro storico! I "Mercu n' piasa" si apriranno con la sfilata della Mondovì Band che porterà la sua musica in ogni angolo di Breo. "Prendiamoci la mano, andiamo a piedi" lo slogan della nuova ZTL troverà piena consapevolezza nel ricco cartello di eventi promossi ed organizzati dall'Associazione "La Funicolare": emozioni live, appuntamenti che racchiudono in sé la voglia di festeggiare la bella stagione ed un vero e proprio inno allo 'stare insieme', incontri in strada, di aggregazione e socializzazione a ritmo di musica e cultura.

Il passeggio, tra le vie pedonalizzate del borgo, sarà illuminato dalle vetrine dei negozi aperti dalle 21 a mezzanotte, potendo anche approfittare dell'apertura dei saldi estivi.

"Il Direttivo è particolarmente entusiasta - afferma il presidente dell'associazione La Funicolare, Mattia Germone, organizzatrice dell'evento - perché nel 2017 è stata nuovamente superata quota 100 soci, nonostante i vari cambi di gestione nel centro commerciale naturale della città. Spiace constatare la scarsa adesione nella categoria di esercizi di somministrazione che beneficiano più di altri delle manifestazioni. Al contrario, accogliamo con particolare piacere i tanti imprenditori che credono a tal punto nella nostra realtà da associarsi anche se non hanno un ritorno diretto dagli eventi da noi organizzati. Mondovì deve crescere come 'sistema', l'unione fa la forza e noi ne siamo pienamente convinti".

A seguire, il dettaglio degli appuntamenti di mercoledì 5 luglio 2017:

PIAZZA ROMA - ASSOCIAZIONE MONDOVI’ +
AKOOSTIC TRIO in concerto

PIAZZA CESARE BATTISTI – CAFE’ CENTRALE
POP TOOLS in concerto.

VIA FUNICOLARE
ARTACUSTICA Musica italiana e internazionale

PIAZZA MONSIGNOR MOIZO
MONDOVI’ BAND in concerto con Sfilata inaugurale nel centro storico.
Dirige il Maestro Maurizio Caldera.

VIA SANT’AGOSTINO - I BACCANALI E BARIANNA GELATERIA DEL CENTRO
THE JACKPOT BAND in concerto. Rock hits dai ’70 in poi

VIA PIANDELLAVALLE
Cerca TICKET, una magia sarà solo per te!

PIAZZA SANTA MARIA MAGGIORE
Musica con i BLACK&WHITE
I GONFIABILI DI GARDEN a disposizione di tutti i bambini

CORSO STATUTO

Spettacoli e balli COUNTRY con esibizione e animazione a cura della
DANCER FOR FUN

GOOD VIBES DI MANUELA MARCHISIO – STUDIO 2: Esibizione di HIP HOP DANCE

COLORABIMBO spazio gioco e colore per piccoli artisti a cura di Grigolon

CORSO STATUTO FRONTE AREA BESIO
SCUOLA DI DANZA LA TERNA: danza classica e contemporanea

PIAZZETTA FONTANA – BIRRERIA IL CAIMANO FELICE
EAR FOR MUSIC in concerto - Progressive rock

CORSO STATUTO - BUDDA BAR
CORDETESE. Duo acustico

CORSO STATUTO FRONTE PORTICI EX CLINICA BOSIO
SCUOLA DI DANZA MILORD Danza sportiva con i campioni italiani di danze latino americane,
caraibiche, liscio e standard

PIAZZA ELLERO - MONI CAFE’
MADE IN BLACK in concerto – Rock

PIAZZA ELLERO - BISTRO’ CAFFE’
GUYNEA in concerto

 

 

Mondovì doi pass
ULTIME NEWS
Mondovì
Sulla chiusura del cinema per inagibilità, interviene il gestore che parla di “accanimento”
Mondovì
Cessa la convenzione con Niella Tanaro: primo passo verso la sostituzione di Armone Caruso?
Ceva
Invitati dal tenente colonnello Anania, responsabile cebano
SOCIAL
IL FONDO
Una notizia buona, nella sua drammaticità, c’è e riguarda la memoria. Il 19 luglio 2017 non sarà ricordato perchè...