Cerca
Monregalese
2017-07-13
condividi
Ad un anno dalla strage di Nizza, Andrea Avagnina: «Sono in contatto con alcuni parenti delle vittime»
Alla commemorazione ufficiale con Macron

SAN MICHELE MONDOVÌ - Nizza, un anno dopo la strage che provocò oltre 80 morti. Venerdì pomeriggio si tiene una commemorazione ufficiale, con la presenza del Presidente Macron. Ci sono anche i coniugi sanmichelesi Andrea Avagnina e Marinella Ravotti, che rimasero feriti nell’attentato del 14 luglio sulla Promenade des Anglais, dove, in mezzo alla folla, stavano assistendo ad uno spettacolo pirotecnico. «Sono da tempo in contatto con i familiari delle vittime», dice Avagnina.

Dalla tragedia sono nati rapporti umani, come è normale. C’è chi ha pianto parenti o amici uccisi (...)

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Articolo scritto da:
m. g.
ULTIME NEWS
Mondovì
Dopo il Gruppo Misto, l’ex ministro aderisce al gruppo di FI alla Camera
Mondovì
Il sindaco Adriano: “Il progetto approvato dalla giunta: impegno volontario dei richiedenti asilo che offre l’opportunità di contribuire alla cura della città”
SOCIAL
IL FONDO
Invitato dall’Anci Piemonte, venerdì, ho avuto il piacere di moderare uno degli incontri introduttivi ai “Dialoghi Eula”, ...