Cerca
Pesio Bisalta
2017-10-25
condividi
Il Comune di Peveragno vuole acquistare una strada provinciale
Diventando comunale potrebbe avere dossi e altri dissuasori di velocità

 

PEVERAGNO - Sarà il piatto forte dell’annuale incontro con la popolazione, convocato per giovedì 26 dicembre al centro incontri di Madonna dei Boschi. Il sindaco illustrerà ai cittadini presenti una possibilità al vaglio della sua Amministrazione: chiedere alla Provincia di cedere al Comune il tratto di strada che dalla rotonda di San Magno sale in paese e termina al cimitero.

La strada provinciale 5 attraversa tutto il centro abitato ed essendo provinciale deve rispettare una serie di limitazioni: ad esempio, non può avere passaggi rialzati e marciapiedi troppo ampi.

L’unico dissuasore di velocità attualmente installato, infatti, è il semaforo con luce lampeggiante, all’altezza delle Scuole Elementari.

Spiega il sindaco Renaudi: «Chiederemo alla popolazione se è d’accordo con il ritardare o diminuire l’abbassamento delle tasse annunciato per il 2018 per inserire a bilancio questa operazione. Il costo di manutenzione annuo della strada sarebbe di circa 20.000 euro all’anno

e ogni 10-15 anni occorrerebbe asfaltarla. Risparmieremmo qualcosa grazie all’eliminazione dell’impianto semaforico, ma ovviamente dovremmo tirare fuori dei soldi e per questo proponiamo una sorta di “referendum consultivo”».

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
strada provinciale peveragno proposta
Articolo scritto da:
m.ber
ULTIME NEWS
Mondovì
Nel fine settimana non tutti i negozi aderiranno alle promozioni da venerdì a domenica
SOCIAL
IL FONDO
“Metterci la faccia”, in fondo, non è difficile. C’è una campagna efficace, uno slogan, bravi fotografi, le luci. L...