Cerca
2017-11-30
condividi
Sindacati cuneesi sul treno di Renzi

per la trattativa sugli edili autostradali

MONDOVI’ – Dopo il presidio di fronte al casello dell’autostrada di Mondovì, di alcuni giorni fa, da parte degli edili per la battaglia sulle concessionarie, continua la mobilitazione in difesa di 3mila posti di lavoro. Oggi (giovedì) otto ore di sciopero nel Piemonte ed incontro tra Fillea Filca Feneal (con il monregalese Nicola Gagino) e Matteo Renzi, in visita in Piemonte. Massimo Cogliandro, segretario generale Fillea regionale, spiega a Renzi come stanno le cose e chiede al Governo coerenza con la parola data al tavolo con Mit e Mise. La risposta di Renzi: «D'accordo con voi su tutta la linea, mi impegno a lavorare su tutto il PD affinché nessuno faccia scherzi alla Camera». Erano presenti anche il delegato della Fillea CGIL di Cuneo Pierluigi Ancois e Vincenzo Battaglia, della Cisl.

Renzi autostrada
SOCIAL
IL FONDO
Centinaia di persone sorridenti e festanti in una piazza non facile del centro storico di Breo. Non dico che sia possibile organizzare una Babbo Ru...