Cerca
Mondovì
2017-12-14
condividi
Picco e Borgogno a muro contro gli abruzzesi
Il Vbc si arrende al tie-break ad Ortona
I monregalesi mantengono l'ottavo posto

 

 

Sfuma la seconda vittoria consecutiva del Vbc Mondovì, che al PalaManera si arrende ad Ortona al tie-break. Non basta la buona prova di Paoletti e Borgogno, contro la sua ex squadra. Gli abruzzesi si presentano privi dell’opposto Bencz ma con il nuovo schiacciatore slovacco Ogurcak e vincono il primo set. Cortellazzi e compagni reagiscono, conquistando al fotofinish la seconda e la terza frazione. Poi, però, finisce la benzina: la Sieco vince nettamente il quarto set e prolunga la partita al tie-break.

Il Vbc cambia campo sull’8-6 e conduce fino all’11-10, poi incassa tre punti di fila e si arrende a 12. Con il punto conquistato, la squadra di Barisciani mantiene l’ottavo posto (Taviano accorcia a -2 battendo al tie-break Lagonegro), ma vede allontanarsi proprio Ortona, ora settima a +5.

Domenica pomeriggio (ore 16) trasferta in casa di Gioia del Colle.

Vbc Mondovì-Ortona 2-3

(18-25,25-23,25-23,15-25,12-15)

VBC MONDOVÌ: Cortellazzi 3, Paoletti 20, Parusso 8, Picco 9, Mercorio 9, Borgogno 17, Prandi (L), Menardo, Cattaneo. N.e.: Sordella, Maccabruni, Bosio, Abbio (L2). All.: Barisciani-Revelli.

SIECO SERVICE ORTONA : Lanci 3, Zanettin 24, Simoni 9, Menicali 11, Ogurcak 22, Ottaviani 11, Provvisiero (L), Pesare (L2), Tartaglione, Sitti. A disp.: Zanini, Bencz. All.: Lanci

ARBITRI: Pecoraro-Santoro.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
vbc sconfitta ortona a2
Articolo scritto da:
m.ber
SOCIAL
IL FONDO
“Scuole, emergenza Alberghiero, nuovo plesso scolastico”. Tutto è partito dalla riunione di lunedì mattina in Regione (pr...
VIDEOGALLERY
Nessuna videogallery inserita.