Cerca
Mondovì
2017-12-24
condividi
Se ne parlerà giovedì in consiglio: «Avvocati monregalesi alla ricerca di ribalta»
Tealdi (Lega): «Qual è l’esito dei ricorsi sull’autovelox di Pogliola?»

 

MONDOVI’ – L’autovelox di Pogliola fa ancora discutere. Più che altro sarà discusso in consiglio comunale (giovedì, alle 18) perchè il consigliere della Lega Guido Tealdi (ex assessore alla Polizia Locale) chiede al sindaco Paolo Adriano alcuni ragguagli sul tema. Tra gli altri: quanti siano stati ad oggi i ricorsi avanzati avverso le contravvenzioni elevate dall’autovelox di cui alle premesse e quale sia stato l’esito dei medesimi. E poi se l’amministrazione intenda confermare e mantenere l’autovelox fisso all’incrocio in località Pogliola. Infine, in caso contrario, quale soluzione intenda porre in essere per garantire la sicurezza stradale e l’incolumità delle persone nell’incrocio.

Tealdi non risparmia le “stoccate”: «Alcuni avvocati monregalesi, magari alla ricerca di ribalta nazionale, - scrive il consigliere - avevano cavalcato il tema, ipotizzando l’illegittimo posizionamento dell’autovelox e generando aspettative negli automobilisti sanzionati. Alcuni automobilisti multati, assistiti dai propri legali di fiducia, hanno presentato ricorso avverso le contravvenzioni elevate dall’autovelox».

 

SOCIAL
IL FONDO
Invitato dall’Anci Piemonte, venerdì, ho avuto il piacere di moderare uno degli incontri introduttivi ai “Dialoghi Eula”, ...