Cerca
Pesio Bisalta
2018-01-03
condividi
Beinette, tolleranza zero contro chi abbandona i rifiuti
L'assessore Franchino traccia un bilancio della raccolta differenziata

 

BEINETTE – Si chiude il terzo anno di raccolta differenziata con il metodo porta a porta nel Comune di Beinette. Gli ultimi dati forniti dal Consorzio Ecologico Cuneese fotografano un buon risultato: nella prima metà del 2017 la percentuale di raccolta differenziata si attestava al 71,6 % sul totale dei rifiuti prodotti. Tra le più comuni tipologie di rifiuti differenziate a Beinette (quindi non finite nell’inceneritore con il secco indifferenziato) sono state prodotte più di 80 tonnellate di carta e cartone, 43 tonnellate di plastica e oltre 60 di vetro. Soddisfatto l’assessore con delega all’Ambiente, Mario Franchino, che però accende i riflettori su un altro aspetto: «Constatiamo, purtroppo, come continui la piaga dei rifiuti abbandonati nei posti più impensabili. Sono state individuate piccole discariche abusive e rinvenuti singolarmente televisori, frigoriferi, materassi e perfino resti di animali macellati. Nel periodo gennaio-settembre 2017 la Polizia Locale ha elevato sanzioni per un totale di 2.190 euro; i rilievi effettuati sono stati 31, di cui 22 sanzionati: in due casi – spiega l’assessore - i responsabili sono stati individuati grazie alla videosorveglianza, in altri 20 casi tramite indagini o tracce rilevate in loco».

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
rifiuti beinette differenziata franchino
Articolo scritto da:
m.ber
ULTIME NEWS
Mondovì
Dopo il Gruppo Misto, l’ex ministro aderisce al gruppo di FI alla Camera
Mondovì
Il sindaco Adriano: “Il progetto approvato dalla giunta: impegno volontario dei richiedenti asilo che offre l’opportunità di contribuire alla cura della città”
SOCIAL
IL FONDO
Invitato dall’Anci Piemonte, venerdì, ho avuto il piacere di moderare uno degli incontri introduttivi ai “Dialoghi Eula”, ...