Cerca
Monregalese
2018-01-18
condividi
Interventi conclusi, l’ex canonica di Vico pronta ad accogliere nove migranti
Il Comune ha rilasciato il certificato di idoneità abitativa

VICOFORTE - L’ex canonica di Vico è pronta ad accogliere i profughi del progetto Sprar. Il Comune ha rilasciato il certificato di idoneità abitativa nei giorni scorsi. I tempi indicati dal Cssm, il regista del progetto (mentre a gestirlo materialmente è un Ati di cooperative guidate dalla Valdocco), fissavano del resto una data precisa: entro il 29 gennaio tutti devono comunicare quali sono i locali predisposti per l’accoglienza.

Nel cuore di Vico ci sarà posto per nove richiedenti asilo. In un primo tempo sembrava potessero essere trasferiti in paese i rifugiati del progetto “Approdi” della Caritas che, invece, complici una serie di tempistiche diverse, rimarranno dove sono: al “Pagliano”, a Mondovì. “La struttura di Vico, invece di tenerla per noi, verrà così messa a disposizione del Cssm”, dicono dalla Caritas [...]

 

 

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
accoglienza vico canonica migranti
Articolo scritto da:
m.g.
SOCIAL
IL FONDO
“Scuole, emergenza Alberghiero, nuovo plesso scolastico”. Tutto è partito dalla riunione di lunedì mattina in Regione (pr...
VIDEOGALLERY
Nessuna videogallery inserita.