Cerca
2018-01-29
condividi
Intervento “record” nella notte tra giovedì e venerdì
Mondo Acqua: sostituito il nodo di San Giovanni dei Govoni

MONDOVI’ - È stato sostituito nella notte tra giovedì e venerdì, il nodo idraulico di San Giovanni dei Govoni, a Mondovì. Una condotta risalente agli Anni ’70, al centro di un intervento programmato da tempo. A non essere programmata, però, una serie di complicazioni riscontrate in fase di apertura lavori. «La realizzazione dello scavo – commentano i tecnici intervenuti sul cantiere – ha portato alla luce una situazione ben più grave di quella che ci si aspettasse. Pertanto, siamo stati costretti a sospendere l’erogazione del servizio circa un quarto d’ora prima di quanto annunciato e in una zona leggermente più ampia del previsto». Grazie al tempestivo intervento delle due ditte coinvolte, “Gasco Mauro” di Mondovì e “C.T.I.” di Niella Tanaro, l’operazione è stata comunque conclusa nella notte. Le condotte deteriorate e le due vecchie valvole sono state sostituite con tubi in acciaio rivestiti in polietilene ed efficienti valvole di produzione austriaca, che distribuiranno l’acqua a Breolungi, Rifreddo, Gratteria e San Giovanni dei Govoni. «Ci scusiamo con le utenze interessate dai disagi legati alla sospensione e alla riattivazione del servizio – dichiara il presidente di Mondo Acqua Spa, Luigi Ghiazza –. Avevamo previsto l’intervento “in notturna” proprio per limitarne al minimo gli impatti sulla cittadinanza. Grazie all’efficienza delle ditte coinvolte, siamo riusciti a far fronte agli imprevisti in tempi strettissimi. La sostituzione del nodo di San Giovanni, conclusa nella notte, si inserisce in un più ampio programma di ammodernamento ed efficientamento della rete, obiettivo centrale di “Mondo Acqua Spa”».

SOCIAL