Cerca
Langa
2018-03-01
condividi
Il sindaco di Farigliano Mirco Spinardi con il nuovo segretario Francesca Ricciardi lunedì in Consiglio
Tassa sui rifiuti: a Farigliano

le tariffe diminuiscono leggermente

L’annuncio nel corso del Consiglio comunale convocato per approvare il Bilancio 2018

«Finalmente posso dire che nel 2018, prendendo per buoni i quantitativi di rifiuti prodotti negli anni passati, tutte le categorie avranno una leggera diminuzione in tariffa». Lo ha annunciato, non senza un pizzico di soddisfazione, il sindaco di Farigliano Mirco Spinardi nel corso del Consiglio convocato nel tardo pomeriggio di lunedì per approvare il Bilancio 2018 (pareggia a 5.580.026 euro). «Per la raccolta, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti - ha aggiunto il primo cittadino - il nostro Comune non spende poco (198.000 euro l’anno) per via dei maggiori costi che deve affrontare il consorzio Acem. Nonostante questo, se continueremo ad avere alte percentuali di differenziata e tutto andrà come deve andare (se, per esempio, continueranno ad arrivare i rifiuti indifferenziati liguri nella discarica di Magliano Alpi che producono ottimi ricavi ndr), non ci verranno chiesti conguagli a fine anno». Se a Farigliano si registrerà il segno “meno” il merito è anche dei residenti...

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Articolo scritto da:
f.trax
SOCIAL
IL FONDO
Quattro bandiere della Nord Corea e ugual numero con stelle e strisce sullo sfondo, due capi di stato in primo piano: uno con i caratteri orientali...