Cerca
Monregalese
2018-03-09
condividi
A Pamparato l'elisoccorso del 118: donna colpita da malore
Soccorsa in spazio ristretto – L’assessore Saitta (Regione): «Al lavoro con Uncem per i Comuni di montagna»

 

PAMPARATO - “Oggi a Pamparato l’intervento del servizio elisoccorso del 118 ha consentito di soccorrere una donna colpita da malore. Ho saputo la notizia dal sindaco Mulattieri che mi ha prontamente informato e non posso che congratularmi con gli operatori del 118 per questo intervento che si è svolto in uno spazio ristretto come testimonia la foto ed in tempi rapidi rispetto alla chiamata. Il loro coraggio e la loro abnegazione meritano di essere sottolineati ed elogiati”. Così l’assessore alla sanità, Antonio Saitta, commenta la notizia di un intervento diurno dell’elicottero del servizio 118.

In provincia di Cuneo sono trenta le aree attrezzate per il volo notturno dell’elisoccorso e vi è una copertura capillare che si pensa di estendere ulteriormente, arrivando a 100 aree in tutta la regione.

“Al sindaco di Pamparato come a tanti altri combattivi sindaci di montagna confermo l'impegno mio personale e della Regione per estendere il numero di piazzole per il volo diurno e notturno del 118. Nelle zone di montagna e nelle aree più interne del territorio è fondamentale che vi sia questo tipo di supporto. Ricordo anche che insieme ad Uncem  siamo impegnati per trovare una soluzione alla carenza di medici di famiglia nei luoghi meno popolati del nostro Piemonte. Alla persona soccorsa, che è ricoverata all’ospedale Santa Croce di Cuneo, facciamo gli auguri di pronta guarigione.”- conclude Saitta.

Pamparato soccorso
SOCIAL
IL FONDO
Quattro bandiere della Nord Corea e ugual numero con stelle e strisce sullo sfondo, due capi di stato in primo piano: uno con i caratteri orientali...