Cerca
Mondovì
2018-03-29
condividi
Il ritrovamento a Carassone, da parte del proprietario del terreno
Mondovì: lupo azzanna giovane capriolo

a poche decine di metri dalle abitazioni

MONDOVI' - Al confine del centro abitato di Mondovì Carassone, su un terreno privato, di fronte alla Garzegna è stata trovata dal proprietario dell'appezzamento, la carcassa di un giovane capriolo che azzannata alla gola e del tutto sventrata degli organi interni. Sono intervenuti  due tecnici del Servizio veterinario ASL che hanno avanzato fortissimi sospetti si tratti dell'attacco di un lupo, vista la tipologia di morso, lo svuotamento della carcassa, e la presenza di orme sulle rive fangose del rio. La zona si trova ad un centinaio di metri dalle abitazioni private, e a poche decine di metri dal centro abitato.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Lupo capriolo Mondovì
SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...