Cerca
Mondovì
2018-03-29
condividi
Nella foto, Piero Bottero
Titolare della 'Prime Recuperi', aveva 66 anni
Mondovì e la Val Corsaglia salutano Piero Bottero
Fu tra gli organizzatori della "Gran Scarponata"

MONDOVI' - E' mancato dopo una lunga malattia Piero Bottero, titolare della "Prime Recuperi" di Mondovì. Aveva 66 anni. Molto conosciuto, aveva da prima lavorato a fianco del padre nella ditta di famiglia "Autolinee Bottero" che copriva il servizio di trasporto nelle Valli del Monregalese e poi a inizio degli anni '90 aveva creato la "Prime Recuperi". Piero era stimato e apprezzato anche per le sue doti umane, per essere sempre disponibile ad aiutare gli amici, e pronto a farsi in quattro per promuovere la Val Corsaglia, sua terra di origine. Amico del nostro direttore Nino Manera, negli anni 70 e 80, aveva con lui organizzato la "Granscarponata" manifestazione che da Mondovì saliva a Fontane, e che per molte edzioni aveva portato migliaia di persone a conoscere e apprezzare la Val Corsaglia. Piero lascia la moglie Nini Revelli e le figlie Elisa, Elena e Miriam. I funerali si terranno oggi (giovedì) alle ore 15,30 nella parrocchia di Fontane. 

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
SOCIAL