Cerca
Mondovì
2018-03-29
condividi
Nella foto, Piero Bottero
Titolare della 'Prime Recuperi', aveva 66 anni
Mondovì e la Val Corsaglia salutano Piero Bottero
Fu tra gli organizzatori della "Gran Scarponata"

MONDOVI' - E' mancato dopo una lunga malattia Piero Bottero, titolare della "Prime Recuperi" di Mondovì. Aveva 66 anni. Molto conosciuto, aveva da prima lavorato a fianco del padre nella ditta di famiglia "Autolinee Bottero" che copriva il servizio di trasporto nelle Valli del Monregalese e poi a inizio degli anni '90 aveva creato la "Prime Recuperi". Piero era stimato e apprezzato anche per le sue doti umane, per essere sempre disponibile ad aiutare gli amici, e pronto a farsi in quattro per promuovere la Val Corsaglia, sua terra di origine. Amico del nostro direttore Nino Manera, negli anni 70 e 80, aveva con lui organizzato la "Granscarponata" manifestazione che da Mondovì saliva a Fontane, e che per molte edzioni aveva portato migliaia di persone a conoscere e apprezzare la Val Corsaglia. Piero lascia la moglie Nini Revelli e le figlie Elisa, Elena e Miriam. I funerali si terranno oggi (giovedì) alle ore 15,30 nella parrocchia di Fontane. 

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
SOCIAL
IL FONDO
Paradossi della sanità. “Quando un utente piemontese chiama il 112 per un’emergenza sanitaria e vede arrivare al proprio domicil...
VIDEOGALLERY
Nessuna videogallery inserita.