Cerca
Mondovì
2018-04-03
condividi
Per i lavori alla stazione ferroviaria
Mondovì: rivoluzione della circolazione

in piazza Franco Centro

Interventi previsti fino al 31 dicembre: restauro del fabbricato, sottopasso e pensiline

MONDOVI’– I lavori, annunciati in partenza quindici giorni fa, dovrebbero avviarsi nei prossimi giorni. Intanto il Comando della Polizia Locale di Mondovì ha emesso un’ordinanza (il 31 marzo) “per consentire la fruizione da parte degli utenti dei servizi pubblici all’area interessata dal cantiere edile e dal posizionamento dei ponteggi per la realizzazione dei lavori di restauro e risanamento conservativo del fabbricato della Stazione, del sottopasso, delle pensiline con l’innalzamento dei marciapiedi decisi da Rfi Spa”. 

Sono scattate alle 8 di lunedì 2 aprile e rimarranno in vigore fino a conclusione lavori (prevista per il 31 dicembre 2018) le modifiche alla circolazione sulla piazza Franco Centro. L’ordinanza dice: «L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata, eccetto che negli stalli di nuova realizzazione; la soppressione di 2 aree destinate alla sosta degli autobus, nella parte centrale della piazza prossima all’ingresso della Stazione; la soppressione degli stalli destinati alla sosta dei taxi e di quelli riservati ai veicoli delle persone diversamente abili nella zona prossima all’ingresso dell’edificio e la realizzazione di spazi a medesima destinazione (2 per i taxi e 2 per veicoli persone diversamente abili) nell’area adiacente al cantiere edile, sul lato del viale alberato di corso Italia; la soppressione delle aree destinate al carico e scarico merci presenti sulla piazza e la definizione di 3 stalli con la medesima destinazione nell’area adiacente al cantiere edile; la realizzazione di un corsia di 5 metri di larghezza adiacente al marciapiede (lato civici 10, 11, 12, 13, 14) di piazza Franco Centro, destinata al transito dei pedoni e dei mezzi di emergenza (Forze dell’Ordine, Cri, 118); la realizzazione di una corsia di marcia in piazza Franco centro di fronte ai giardini Martiri delle Foibe, destinata al traffico veicolare».  

 

Mondovì stazione ferroviaria lavori ordinanza
SOCIAL
IL FONDO
Invitato dall’Anci Piemonte, venerdì, ho avuto il piacere di moderare uno degli incontri introduttivi ai “Dialoghi Eula”, ...