Cerca
2018-04-11
condividi
 Autostrada A6 Torino – Savona: a rischio chiusura cinque aree di servizio
Secondo il decreto dei Ministeri Infrastrutture e Trasporti

MONDOVI’ – Autostrada “Riviera dei fiori”, tronco Torino-Savona: rischia di perdere quasi la metà delle sue aree di servizio. Pensare ai 125 chilometri di tratta senza aree è quasi impossibile, ma c’è un documento ufficiale. Stando al decreto emanato dai Ministeri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dello Sviluppo Economico, con la firma degli allora ministri Lupi e Guidi, a finire sotto la mannaia del piano di razionalizzazione, saranno - in direzione da Torino verso Savona - le aree di servizio che rientrano nei comuni di: Bra, Mondovì, Altare (tutti lato ovest). In direzione opposta, cioè dalla Liguria in Piemonte, è prevista la chiusura delle aree di servizio nei comuni di Priero e Carmagnola, entrambe quindi lato est. Quindi, la disposizione di chiusura, è arrivata sul banco di: Rio Colorè Ovest, Mondovì Ovest, Case Lidora Ovest, Rio dei Cocchi Est e Priero Est. Fin qui il decreto ministeriale, che, però, parla anche di (...)

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Autostrada A6 aree di servizio chiusura
SOCIAL