Cerca
Mondovì
2018-04-13
condividi
Bocce: Mondovì neopromossa viene celebrata in Comune
Sabato alle 17.30 la cerimonia nel Palazzo di Città

Sabato 14 aprile alle 17.30 si terrà la grande festa per l’Asd Bocce Mondovì, reduce dalla promozione in serie A. La squadra guidata dal tecnico Arcangelo Prette e dal presidente Mauro Gasco, sarà ricevuta nella sala del Consiglio, al primo piano del palazzo municipale di Mondovì, per un incontro istituzionale. A fare gli onori di casa il sindaco, Paolo Adriano, e l’assessore allo Sport, Luca Robaldo: «La promozione in serie A - spiegano - rappresenta il meritato coronamento di una stagione agonistica di grande profilo e costituisce un successo per l’intera Città che mancava dalla massima serie dal 1991. L’Asd Bocce Mondovì è esempio di cosa si può ottenere grazie alla determinazione ed all’impegno e rappresenta anche la rinascita di una disciplina capace di affiancare spirito agonistico e tradizione del nostro territorio. Un’impresa frutto del lavoro di giocatori, personale tecnico, dirigenza e sponsor: un punto di partenza importante che richiede l’impegno di tutti per il futuro e per il raggiungimento di nuovi e più importanti traguardi. Il Comune continua ad essere al fianco di tutte le associazioni e le società sportive cittadine che rappresentano una delle tante eccellenze monregalesi e che meritano adeguato sostegno e valorizzazione, anche attraverso iniziative come questa».

In Comune sarà presente la rosa dei giocatori che hanno conquistato la promozione: Sergio Arcilasco, Mauro Benetto, Flavio Bertolusso, Fiorentino Bongioanni, Edoardo e Loris Castellino, Giorgio Cavallo, Luca Cicchero, Maurizio Folloni, Enrico Garelli e Luca Peano. Con loro anche i componenti dello staff Tiziana Battaglia e Germano Roà. La giornata proseguirà con i festeggiamenti promossi presso la sede della bocciofila del Ferrone.

Bocce Promozione Serie A Mondovì celebrazione Comune Palazzo Città sabato
SOCIAL
IL FONDO
Invitato dall’Anci Piemonte, venerdì, ho avuto il piacere di moderare uno degli incontri introduttivi ai “Dialoghi Eula”, ...