Cerca
Il fondo
2018-06-13
condividi
La storia sopra di noi

Quattro bandiere della Nord Corea e ugual numero con stelle e strisce sullo sfondo, due capi di stato in primo piano: uno con i caratteri orientali, l’altro con la stazza dell’americano di successo. Un’immagine impensabile solo fino a pochi mesi fa. Viviamo un periodo che la storia descriverà come “sorprendente”e non ce ne rendiamo conto. Trump incontra Kim a Singapore, la Spagna accoglie migranti mentre Italia e Malta si confrontano in mare e il mondo ci guarda sulle soluzioni da dare al tema dei flussi dal nord Africa. Il governo giallo verde misura quanto giallo e quanto verde c’è in questo mix inedito. La sensazione è che tutto ruoti con grande velocità intorno ai temi importanti del mondo e noi (i cittadini) non possiamo che essere spettatori, scacciando la sensazione di leggera nausea. Forse stiamo vivendo una di quelle epoche che i libri di storia descriveranno come “periodo chiave” e, come al solito, chi lo vive non se ne rende conto. Che fare? Forse meglio fermarsi e considerare di più notizie, approfondimenti, analisi della storia sopra di noi. Concentrati, come siamo, sui problemi del nostro giardino, fatichiamo ad avere la prospettiva generale. Scritto da noi che ci occupiamo di cronaca locale pare quasi un paradosso, ma a volta la vita (che raccontiamo come giornalisti) lo è.

 

Articolo scritto da:
g. sca.
SOCIAL
IL FONDO
Confesso. Ho atteso prima di scrivere questo commento, perchè nell’immediatezza dei fatti della scorsa settimana temevo di non essere ...