Cerca
Pesio Bisalta
2018-06-17
condividi
‘Sicuri in montagna’: a lezione

da Soccorso Alpino e Cai

 

CHIUSA PESIO - Con il progetto “Sicuri in montagna” si ripresenta oggi (domenica) la giornata nazionale di prevenzione degli incidenti tipici della stagione estiva; sentieri, ferrate, falesie e vie alpinistiche, grotte e canyoning ma anche la ricerca dei funghi, saranno i temi d’interesse per parlare di prevenzione a 360°. Lo scopo principale dell’iniziativa è creare sensibilità, ovvero, accrescere la consapevolezza dei rischi e dei limiti personali accettabili nella frequentazione dell’ambiente montano ed ipogeo, soprattutto in quanti, lontani dal mondo del CAI o senza l’ausilio di una Guida Alpina, si avvicinano alla montagna in modo superficiale. Così, domenica 17 giugno 2018, col titolo “Sicuri sul sentiero”, il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico del CAI, le Sezioni del CAI organizzano una giornata si sensibilizzazione.

La stazione Valle Pesio del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese domani, domenica 17 giugno, nello spettacolare scenario del massiccio del Marguareis, in località Pian delle Gorre, sopra la Certosa di Pesio nel Comune di Chiusa di Pesio, organizzerà tale evento, con attività pratiche e didattiche, dalle ore 10 sino al pomeriggio.

Ciò poiché nella stagione estiva si concentra la maggioranza degli interventi di soccorso molti dei quali mettono in evidenza la difficile percezione dei rischi soprattutto da parte di chi ha poca esperienza, anche su terreno facile; l’escursionismo, non solo per una questione di grandi numeri, occupa sempre i primi posti delle statistiche degli interventi del Soccorso alpino. Emblematica poi è la casistica dei cercatori di funghi che, irreparabilmente, fa registrare innumerevoli incidenti, nella maggioranza dei casi per scivolata. Si invitano tutti gli appassionati, escursionisti e frequentatori delle nostre montagne a partecipare.

 

SOCIAL
IL FONDO
La musica “trap” piace molto ai nostri giovanissimi. Alle loro feste si sente soprattutto quella. In molti chiedono, nei giorni della t...