Cerca
Ceva
2018-07-04
condividi
Nella foto, da sinistra, Bella, la showgirl Ruta e Pavarino al Ristorante Italia
Ceva, Paolo Pavarino: «Il mio stop all'attività di ristoratore a tempo pieno»
INTERVISTA - «Ecco perchè ho deciso di lasciare la mia creatura, il Ristorante Italia»

CEVA - Un divorzio inatteso che lascerà il segno nel settore della ristorazione cebana. Paolo Pavarino lascia la sua creatura, il Ristorante Italia, dopo averla fatta crescere anno dopo anno insieme al collega, socio ed amico Bruno Bella, il quale porterà avanti l’attività del ristorante cebano con un'altra professionalità. Pavarino è uno di quei personaggi che volenti o nolenti con la loro personalità lasciano un impronta, dove passano, che difficilmente si può dimenticare. Così è stato per il ristorante ma anche nella comunità cebana, dove Pavarino tuttora risiede. Abbiamo chiesto allo chef di rispondere per noi ad alcune domande, in questi ultimi giorni di attività al ristorante.

Pavarino, quando e come è nato il Ristorante Italia ?

Una serie di combinazioni hanno portato ad aprire il Ristorante Italia nel febbraio del 2003. Lavoravo allora presso il ristorante “La Borsarella” di Mondovì, dove lavorava anche Bruno Bella ed il mio ex professore dell’Alberghiero, Vittorio Bertolino, mi informò che (...)

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
SOCIAL
IL FONDO
Paradossi della sanità. “Quando un utente piemontese chiama il 112 per un’emergenza sanitaria e vede arrivare al proprio domicil...
VIDEOGALLERY
Nessuna videogallery inserita.