Cerca
Mondovì
2018-07-31
condividi
Nuovi sistemi Tutor attivati da Autostrade,

ma non, per ora, sulla Torino – Savona

MONDOVI’ – Tutor attivi, ma non, per ora, sulla A6 Torino – Savona. Un comunicato di Autostrade per l’Italia dice che la società ha attivato un nuovo sistema di rilevazione della velocità media (come il tutor), «per garantire alla Polizia stradale una maggiore efficienza dei controlli lungo gli itinerari di esodo», L’attivazione riguarderà inizialmente ventidue tratte ritenute significative a livello nazionale dalla Polizia stradale, alle quali si aggiungeranno altre in corso di valutazione. Il nuovo sistema si chiama SICVe-PM. Non è interessata, per ora, nemmano la Asti – Cuneo, sull’Autofiori, invece, in Liguria, attivo sulla tratta Celle Ligure-Albissola e viceversa.

Nella scorsa primavera una sentenza della Corte di appello di Roma ha obbligato alla disattivazione dei Tutor installati da Autostrade per l'Italia per violazione del brevetto. La rete dei vecchi apparecchi copriva oltre 2.500 Km. L'operatività dei Tutor è una competenza esclusiva della Polizia stradale.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
tutor a6 torino savona
SOCIAL
IL FONDO
Confesso. Ho atteso prima di scrivere questo commento, perchè nell’immediatezza dei fatti della scorsa settimana temevo di non essere ...