Cerca
Langa
2018-09-13
condividi
Nella foto: la reginetta 2017 Maria Bottero con Dino Filippi
La storia della Carrù “godereccia” nel film sulle reginette realizzato da Marco Aimo e Dino Filippi
La proiezione venerdì sera, alle ore 21, sotto l’Ala Borsarelli
CARRÙ - Reginette dell’uva sul grande schermo, reginette sedute fra il pubblico. Una serata da non perdere: sono loro le assolute protagoniste del dvd - uno spaccato di storia del paese - che verrà proiettato venerdì, 14 settembre, alle ore 21 sotto l’Ala Borsarelli, nell’ambito delle feste dell’Uva.

Due sono le anime del film “Reginette e dintorni”: la documentazione è stata raccolta da Dino Filippi, che ha curato le recenti mostre sulle reginette (l’ultima un anno fa) e con successo sempre crescente, mentre il montaggio è stato curato da Marco Aimo. «Alla proiezione saranno presenti una cinquantina di reginette, merito di Fernanda Bonino, che le ha contattate tutte una per una», spiega Dino Filippi. E precisa: «Nel film non ci sono solo le reginette, ma anche il luna park, le majorettes, la vecchia sala da ballo, vari aspetti della Carrù “godereccia”».

«L’idea è nata già nel 2013 - ricorda Marco Aimo -, Dino aveva fatto la mostra sulle reginette. Prima di smantellarla, mi aveva chiesto di scattare qualche foto ricordo. Realizzai anche un piccolo video, e ci siamo detti: perché non farne un film? Prima è nato come “fotografico”, poi abbiamo aggiunto dei vecchi filmati d’epoca [...]

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
film reginette feste uva carrù
SOCIAL
IL FONDO
  Il colpevole è l’abusivismo edilizio. Ora è tutto un coro, tutti si sono accorti che decine di case sono costrui...