Cerca
Monregalese
2018-09-18
condividi
Villanova Mondovì: trovato il corpo

del 75enne scomparso a inizio agosto

Il cadavere è stato recuperato dietro alla Casa di Riposo cittadina

VILLANOVA MONDOVI’ – Lo avevano cercato in più periodi e le squadre avevano setacciato ogni angolo della città. Alla fine il suo corpo non era lontano: dietro alla Casa di Riposo, a poche decine di metri dal municipio. Martedì sera il cadavere di Vincenzo Bellissimo, il 75enne pensionato scomparso il 10 agosto, è stato scovato nel boschetto dietro all’istituto “Don Rossi”. A trovarlo, per primo, è stato Aldo Mammola, il direttore della Casa di Riposo. La salma è stata riconosciuta da uno dei parenti. Erano ormai ridotte al lumicino le speranze di ritrovare in vita il villanovese. Decine di volontari della Protezione Civile, i vigili del fuoco, sommozzatori e cani molecolari erano stati impegnati nelle ricerche. La sospensione temporanea c’era stata dopo l’impegno di decine di operatori e ripetute segnalazioni. Una di queste raccontava di aver visto l’uomo sui sentieri attorno al lago di Pianfei, e lì era stata trasferita l’unità dei crisi dei Vigili del Fuoco, mentre nei primi giorni era in piazza Filippi, nel capoluogo. Dell’uomo, però, nessuna traccia.

Bellissimo non aveva fatto ritorno alla sua casa in via XX Settembre. «Siamo vicini alla moglie ed alle due figlie – dice il vicesindaco Pianetta - in questo momento di tristezza».

 

Villanova Bellissimo scomparso ritrovato
SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...