Cerca
Mondovì
2018-09-19
condividi
Nella foto, l'interno del Gazzolone, con i grandi scaffali in acciaio ancora presenti
Mercoledì l'incontro tra ente e privati
Mondovì: sala polivalente, eventi e sport

nel “Gazzolone”, il grande magazzino inutilizzato

La proposta del Comune ai proprietari dell'ex Pastificio di via Cuneo

MONDOVI’ – Da una parte ci sarà il Comune, con sindaco, assessori, tecnici. All’altro capo del tavolo, mercoledì, con il giornale già in edicola, l’imprenditore siciliano Alberto Poiatti, uno dei leader della produzione di pasta in Italia (del sud soprattutto) che nel 2015 ha comprato per 1 milione e 175 mila euro l’ex Pastificio Gazzola (poi Pasta Monteregale, in seguito Pasta Sì). Non si confronteranno solo su (...)

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Pastificio Gazzola Poiatti Gazzolone
SOCIAL
IL FONDO
Ammetto la mia ignoranza. Non sapevo, fino a quando non ho letto l’intervista al ministro Bongiorno su Repubblica.it. Non conoscevo un partic...