Cerca
Mondovì
2018-10-05
condividi
Cittadella di Mondovì per uso scolastico:

sì del demanio, ma solo con progetto e risorse

Incontro di Comune e Provincia per l’uso futuro della Caserma ‘Galliano’

MONDOVI’ – Giovedì l’incontro del sindaco di Mondovì Paolo Adriano con il Demanio, oggi è la volta della “parola ai presidi” per far luce sul complicato “domino” per dare stabilità alle sedi delle scuole superiori monregalesi. Sono giorni intensi per il futuro della didattica per gli istituti superiori, “scatenata” dai problemi dovuti alla frana che ha interessato l’Alberghiero “Giolitti” a dicembre 2017. Il primo cittadino Adriano e Federico Borgna, presidente della Provincia, hanno incontrato i dirigenti del Demanio. Il tema: la disponibilità della ex caserma della Cittadella. Il trasferimento del Giolitti nel baluardo di Piazza è al centro di una proposta avanzata di recente da un Comitato di monregalesi. In sostanza il Demanio “apre” alla possibilità, ma a condizioni non trattabili: ci vuole un progetto convincente e, soprattutto, la copertura finanziaria. “Incontro interessante”, ha detto Adriano, lasciando intendere un’operazione possibile, soprattutto alla luce delle necessità di “destinare” un sito dalle grandi potenzialità come la “Galliano”, volumi importanti da sfruttare, ai quali guardano con interesse gli stessi docenti e dirigenti dell’Alberghiero. Della questione, il sindaco Adriano parlerà nelle prossime ore con la propria maggioranza. Senza perder d’occhio il mosaico da comporre dopo la notizia della costruzione di una nuova scuola superiore in via Piemonte, sull’Altipiano, annunciata da Provincia, Regione e Comune. Venerdì la delicata situazione sarà affrontata riunendo i presidi di tutte le scuole cittadine.

Intanto il dossier fotografico della Cittadella preparato dall’assessore alla Cultura Luca Olivieri è allo studio dell’agenzia “Urban Center” di Torino, specializzata nei processi rigenerativi degli edifici storici. Il fine del Comune è di arrivare alla formulazione di un concorso di idee per un progetto della Cittadella, magari con la consulenza della Facoltà di Architettura.

Nella foto, uno degli edifici all'interno della Cittadella di Piazza

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Mondovì Alberghiero Cittadella Demanio
Articolo scritto da:
g. sca.
SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...