Cerca
Ceva
2018-11-06
condividi
Il campione italiano si esibisce a Chengdu
Nel fine settimana nella città cinese i Mondiali UCI
Bmx Freestyle: Barbero sfiora solo l'accesso alla semifinale
La Nazionale azzurra a Chengdu per l'ultima prova di Coppa del Mondo

Conclusa la prima delle due tappe cinesi per la Nazionale azzurra di BMX Freestyle ed anche il rider cebano Alessandro Barbero ha partecipato all’ultima prova di Coppa del Mondo di Chengdu, la prima valida per la qualificazione olimpica per Tokyo 2020 (nove posti in palio). Centoventi gli atleti al via che hanno cercato di entrare nei primi 24, gli altri tre azzurri (Elia Benetton, Francesco Mongillo ed Emanuel Bettassa) non sono riusciti a centrare l’obiettivo, ma il ct Francesco Gargaglia vede il bicchiere mezzo pieno: «I ragazzi hanno girato bene, dimostrando di essere migliorati tecnicamente e di sapersi adattare ad un park così difficile. Bisogna fare un passo alla volta». Sfiorato l’accesso in semifinale, invece, da parte di Ale Barbero, autore di due run che hanno piacevolmente scaldato il pubblico e gli avversari, ma la giuria è stata abbastanza stretta e ha dato uno score di 71.60: un punteggio che concede all'azzurro la casella numero 27 della classifica, a sole tre posizioni dalla qualificazione....

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Bmx freestyle Barbero Alessandro Italia Nazionale Coppa Mondo Chengdu olimpiade Tokyo 2020 Gargaglia UCI Federciclismo
Articolo scritto da:
p.cam
SOCIAL
IL FONDO
  Il colpevole è l’abusivismo edilizio. Ora è tutto un coro, tutti si sono accorti che decine di case sono costrui...