Cerca
Mondovì
2018-11-07
condividi
A Mondovì il salotto commerciale

'non rende più': ci sono 129 negozi aperti

e 85 serrande chiuse

L’Ascom: «Necessario esame di coscienza» - Ricette del Comune: turismo e flussi da attrarre da Vicoforte, Mondovicino e montagna

MONDOVÌ – Il commercio nel quartiere di Breo è in sofferenza: meno affari, meno gente nei negozi. Un’analisi ce la chiedono gli stessi commercianti che, però, non vogliono esporsi. Il “serpentone” che fino a qualche anno fa era il “cuore” delle vetrine cittadine, il salotto commerciale ha diminuito in modo sensibile fatturato e pubblico. I numeri (verificati di persona) sono impietosi: da via Beccaria a piazza Santa Maria Maggiore ci sono 129 negozi aperti e 85 chiusi. Anche l’immagine è netta: il susseguirsi di saracinesche abbassate e cartelli “vendesi e affittasi” è evidente. Dopo tre anni di apertura della ztl a Breo la situazione

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Mondovì commercio
SOCIAL
IL FONDO
  Il colpevole è l’abusivismo edilizio. Ora è tutto un coro, tutti si sono accorti che decine di case sono costrui...