Cerca
Ceva
2019-06-30
condividi
Barbero premia il podio femminile
Bmx Freestyle: Barbero mette in riga tutti nella gara open
Priero internazionale, oggi ai assegnano i titoli tricolori

Lo Zoo Park di Priero ha accolto sotto un sole cocente alcuni protagonisti del bmx freestyle sabato per la gara Open che assegnava punti preziosi per la corsa verso le Olimpiadi di Tokyo. Erano quindici i concorrenti, di cui ben cinque donne, tra loro la campionessa olimpica giovanile di Buenos Aires la tedesca Lara Marie Lessmann, e rappresentanti di Brasile, Francia, Germania, Spagna e Gran Bretagna.

Alle fine sulle sue rampe, ha dominato la scena Alessandro Barbero, qualificato come primo alla finale, che ha dovuto tenere a bada due giovani ruggenti come il tedesco Michael Meisel (che ha spinto forte nelle due run conclusive, cadendo in entrambe) ed il francese Maxime Bringer, poi secondo. Benissimo altri due azzurri Emanuel Bettassa terzo ed il giovane Gabriele Pala. Arrivato ai piedi del podio.  Tra le donne lotta aperta tra la britannica Charlotte Worthington e la teutonica Lessmann, che danno il massimo fino alla fine chiudendo nell’ordine ai primi due posti, bronzo per la stoica Teresa Fernandez Miranza (gran “facciata” per lei nelle qualifiche) e quarta un’altra spagnola Sivan Cole.

Oggi (domenica 30) in palio la corona di campione tricolore nelle varie categorie: Elite, Juniores, Allievi, Esordienti e Master maschile e femminile. Direttore di corsa Franco Monchiero ed organizzazione a cura della Roba Nuova Bmx di Ceva. Dalle 12 alle 19 le qualifiche e poi le finali.

 

fotogallery su http://www.provinciagranda.it/mediagallery.php?id=387

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Internazionale Priero Bmx Freestyle Open Olimpiade Tokyo Barbero Bettassa azzurri Meisel Lessmann Whortington qualifiche run
Articolo scritto da:
p.cam
SOCIAL
IL FONDO
Sono tra gli italiani fortunati che hanno potuto godere di un breve periodo di vacanza. Sono stato all’estero e ho parlato c...