Cerca
Ceva
2019-07-26
condividi
 A Igliano nasce l’Assessorato alla Gentilezza
«Rispetto per la cosa pubblica e buona educazione»: se ne occuperà l’assessore Bado

IGLIANO – Un “assessorato alla Gentilezza”. LO ha istituito il piccolo Comune di Igliano, nella Langa cebana. Poco meno di 70 anime, m adi certo, molta sensibilità nei confronti della buona educazione.

Aderendo alla proposta dell’Associazione Cor et Amor e del Movimento Mezzopieno il Consiglio comunale di Igliano, riunitosi mercoledì sera, ha aderito all’istituzione dell’Assessorato alla gentilezza, conferendo l’incarico al consigliere comunale Gianluigi Bado. Gigi, come è chiamato il consigliere, è già sensibile  a queste problematiche  e si è dichiarato disponibile  ad adoperarsi per il  benessere di tutti, ad occuparsi di sensibilizzare alla buona educazione,  al rispetto verso il prossimo e la cosa pubblica, a sensibilizzare i cittadini ai comportamenti positivi, a prendersi cura di chi soffre (es. i malati, o le persone sole), o di chi è in difficoltà (chi ha perso il lavoro, disabili, anziani, genitori separati con figli), ad accrescere lo spirito di Comunità, oltre che favorire l’unità, a coinvolgere i propri concittadini  per il bene comune.

“Con la gentilezza è possibile prevenire e correggere molti comportamenti che danneggiano il vivere sereno di una comunità e anche del convivere in famiglia, tra i vicini, i colleghi di lavoro, ecc.” sottolinea il sindaco Flavio Gonella che ha proposto con entusiasmo  l’iniziativa: “educare oggi alla gentilezza e alla positività è un investimento etico, a breve e lungo termine di vitale importanza per il futuro dei rapporti interpersonali. “ “Un forte stimolo ed invito alla comunità a prendersi cura del benessere di tutti.”  È questo l’obiettivo che il consiglio comunale si è posto con l’adesione a questa iniziativa.

Igliano gentilezza assessorato
SOCIAL
IL FONDO
Nel febbraio scorso il nostro giornale era venuto a conoscenza della trattativa tra Coca Cola e Acque Lurisia. Un'operazione tenuta in gran segreto...