MENU

“Che spettacolo… il teatro”, a Dogliani “Tatatata. Cronaca di una rapina”

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
“Che spettacolo… il teatro”, a Dogliani “Tatatata. Cronaca di una rapina”

Inizio 21/02/2020

Fine 21/02/2020

Venerdì 21 febbraio alle 21 prosegue la rassegna teatrale “Che spettacolo… il teatro” organizzata dal Comune di Dogliani e da Dogliani Eventi presso il Teatro “Sacra Famiglia” a Dogliani Castello con lo spettacolo “Tatatata. Cronaca di una rapina” della Compagnia Il Teatrino di Giovanni Stella di Alba. Siamo a Milano alla fine degli anni ’50. Lo spettacolo prende spunto dall’avvincente e rocambolesco racconto della “rapina del secolo”. Tutto durò non più di tre minuti, ma fu orchestrato come in una scena di un film. Incrocio tra via Caccialepori e via Osoppo. Il portavalori contenente più di 500 milioni di lire della Banca Popolare viene assaltato da uomini in tute blu e maschere. Nessuno spargimento di sangue, nessun’arma, ma semplicemente l’urlo ironico dei rapinatori “Tatatata” mentre fingono di imbracciare i mitragliatori. I protagonisti, la Banda della Lingera, sono:il pugile Castiglioni, i coniugi Ciappina, la carismatica Jess e il commissario Mario Nardone, “il Maigret italiano”. Come nelle migliori serie televisive la narrazione si frammenta e si passa dai giorni successivi al misfatto, dove si cerca di far luce sulla rapina, ai mesi precedenti alla stessa, trascorsi a giocare a dadi e bere Campari mentre si cerca di pianificare al meglio ogni dettaglio del colpo. Il costo del biglietto è 7 euro. Il teatro ha posti limitati e non numerati, si consiglia di prenotare il proprio posto a sedere. Per informazioni e prenotazioni: 0173/70210 - biblioteca.dogliani@gmail.com

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl