MENU

Trinità piange la scomparsa di Stefano Mana, consigliere comunale morto a causa di un infarto

Stava tornando a casa dopo un controllo in ospedale a Cuneo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Trinità piange la scomparsa di Stefano Mana, consigliere comunale morto a causa di un infarto

Venerdì pomeriggio è mancato Stefano Mana, consigliere di maggioranza a Trinità. Lo hanno trovato il luogotenente Pietro Canu ed un suo carabiniere, dopo una segnalazione. Era sulla macchina, parcheggiata a bordo strada sulla provinciale per Cuneo prima di Castelletto Stura, di ritorno da un controllo in ospedale per un malore. Ed un infarto a quel cuore già sottoposto a due interventi è la più probabile causa della morte.

Commosso il ricordo del sindaco Ernesta Zucco: "Tu oltre che ad essere un componente del mio gruppo, cercato, voluto, avuto sei stato e sei un Amico. In questi anni ho imparato a conoscerti meglio ed a volerti bene. Dopo la malattia che ti ha impedito di continuare il tuo lavoro agricolo ti sei messo a servizio della cosa pubblica con passione, con impegno. Insieme abbiamo intrapreso un percorso di abbellimento del nostro paese. Forse subito un po’ per scherzo ma poi è diventato un appuntamento fisso ed improrogabile. Hai rifatto panchine, colorate, ti piacevano molto i colori, discutevamo come abbinarli e tu con la tua gentilezza e Pacatezza cercavi di amalgamare il tutto, me e le panchine. Ti appassionavano le mie frasi ed i miei disegni “ fammi un fiore, una rosa…”hai colorato pure i cancelli del cimitero! Ogni mattina un saluto, un consiglio, una chiacchierata sul futuro.. una richiesta per la tua Savella, un caffè… ieri mi hai detto che la prossima settimana dovrò scrivere le panchine dei giardini di via Roma perché tu saresti stato al mare… lo farò stanne certo. È una promessa . Sei un’anima bella e generosa ed i ricordi e l’umanità che lasci non potranno mai sbiadire perché l’Amicizia non ha fine. Non so che viaggio sarà il tuo ora ma sono sicura che continuerà con noi, con questo gruppo che tanto hai amato e ti ha amato. Ciao Stefano". 

Stefano Mana lascia i genitori e tre fratelli.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl