MENU

Inaugurato il nuovo viadotto “Madonna Del Monte” sulla A6 Torino-Savona

Alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli e del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Inaugurato il nuovo viadotto “Madonna Del Monte” sulla A6 Torino-Savona

Il viadotto ultimato

È stato inaugurato venerdì mattina il nuovo viadotto “Madonna del Monte” sulla A6 Torino-Savona, investito lo scorso 24 novembre da un’imprevedibile e violenta frana del volume complessivo di circa 15mila metri cubi staccatasi dal versante sovrastante, abbattendosi a notevole velocità e con grande energia contro il manufatto autostradale tra i caselli di Savona e Altare.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato Paola De Micheli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, Ilaria Caprioglio, sindaco di Savona e Bernardo Magrì, amministratore delegato di Autostrada dei Fiori.

La realizzazione del nuovo viadotto in acciaio, lungo 58 metri e realizzato ad un’unica campata senza pilastri intermedi per scavalcare interamente la zona oggetto della frana, è avvenuta in circa 70 giorni, in anticipo rispetto ai tempi originariamente previsti, e ha visto l’impegno di una media giornaliera di 40 addetti in rappresentanza delle 27 società impegnate nei lavori sotto il coordinamento di Itinera, tra i principali player globali nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali e di edilizia civile e industriale.

L’impalcato, del peso di circa 300 tonnellate, è stato realizzato in acciaio di tipo “corten”, scelto per le migliori caratteristiche di resistenza alla corrosione e agli agenti atmosferici.

Nell’ambito dei lavori del nuovo viadotto sono state installate circa 1.300 metri di barriere di sicurezza con il massimo livello di contenimento.

Nel corso dell’inaugurazione del nuovo viadotto Madonna del Monte, la cui riapertura al traffico è prevista entro le ore 5 di sabato 22 febbraio, Autostrada dei Fiori ha ribadito il proprio grande impegno per innalzare in continuo il servizio offerto e migliorare ulteriormente il livello di sicurezza delle infrastrutture gestite (A6 Torino-Savona e A10 Savona-Ventimiglia).

Al momento i cantieri aperti sulla A6 Torino-Savona sono circa 50 e seguono una programmazione di un piano di interventi validato da esperti terzi in corso di realizzazione.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl