MENU

Coronavirus, primo caso confermato in Piemonte: torinese di 40 anni

In corso 15 test di tamponi, 2 arrivano da Savigliano.

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Coronavirus, primo caso confermato in Piemonte: torinese di 40 anni

TORINO - Durante la conferenza stampa indetta a Torino, è stata confermata la positività al coronavirus per un italiano di 40 anni che ha avuto contatti con i casi in Lombardia. Il test è stato eseguito all'ospedale Amedeo di Savoia e la famiglia del paziente è stata messa in quarantena. Il caso è stato confermato dal presidente della Regione Alberto Cirio che ha parlato anche di altre 15 persone in Piemonte per cui sono in corso i test di accertamento: tra questi anche due tamponi prelevati al Santissima Annunziata di Savigliano, dopo il ricovero di una coppia della zona.

Intanto, sempre a Torino, è stata aperta, a scopo precauzionale, la Sala operativa regionale della Protezione civile.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl