MENU

HOME

Coronavirus, slitta a domani la decisione sul ritorno alla normalità

Lo ha comunicato il commissario Borrelli

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Coronavirus, slitta a domani la decisione sul ritorno alla normalità

Era attesa per questa sera la decisione da Roma sul parziale ritorno alla normalità in Piemonte chiesto dal presidente della Regione Alberto Cirio. Ieri il governatore aveva annunciato di voler proporre l’apertura delle scuole da lunedì, per permettere al personale operazioni di pulizia straordinaria, con il ritorno degli alunni programmato per metà settimana. Ma pare che si dovrà attendere ancora qualche ora.

Il Commissario straordinario Angelo Borrelli, infatti, ha da poco annunciato che solo domani (sabato) verrà definito il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che determinerà per tutte le Regioni le modalità organizzative di scuole, uffici, pubblici esercizi, manifestazioni, eventi a partire da lunedì 2 marzo. Le limitazioni previste finora dall'ordinanza regionale - va ricordato - varranno fino a domenica alle ore 24.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl