MENU

 Coronavirus: scatta il maxi piano ospedaliero, a Cuneo 35 posti letto dedicati

L’assessore regionale Icardi: «Atteso, fino a domenica, un incremento dei casi»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
 Coronavirus: scatta il maxi piano ospedaliero, a Cuneo 35 posti letto dedicati

CUNEO - L’allarme sul contagio del coronavirus continua ad essere accompagnato dal termine “preoccupante”. “Ci aspettiamo un incremento dei casi, il Piemonte è una coda della Lombardia: le previsioni fino a domenica sono tutte in aumento, ma, ovviamente, speriamo di non vedere questa prospettiva". Lo ha dichiarato, martedì sera, in conferenza stampa, Luigi Icardi, assessore alla Sanità della Regione. I numeri sono in aumento, ma non ci sono casi in provincia di Cuneo. Li ha spiegati, sempre (...)

EDIZIONE DI MERCOLEDì 4 MARZO 2020

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl