MENU

Tangenziale di Mondovì, Costa: «Consegnato ad Anas il progetto definitivo»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Tangenziale di Mondovì, Costa: «Consegnato ad Anas il progetto definitivo»

MONDOVÌ - "Lunedì il team dei progettisti incaricato della redazione del progetto definitivo del III lotto della Tangenziale di Mondovì ha concluso il proprio lavoro e consegnato ad Anas gli elaborati progettuali. Si apre ora la fase delle verifiche da parte di Anas stessa che, una volta conclusa, consentirà la presentazione del progetto al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e, dopo questa valutazione, l'apertura della Conferenza dei Servizi". Ad annunciarlo è Enrico Costa che, da anni, segue la vicenda ed ha incontrato i tecnici di Anas nelle scorse settimane.

"Un intervento che supera i 100 milioni di investimento sul territorio e che vedrà il completamento della circonvallazione cittadina, sollevando il rione di Breo dal traffico pesante e garantendo un collegamento più sicuro e comodo per tutte le valli monregalesi.

La spesa, finanziata a valere sul Fondo Unico Anas, garantirà anche la realizzazione del ponte utile al rione Borgato, oggetto di un recente incontro fra Amministrazione e residenti".

La realizzazione della infrastruttura consentirà di completare la tangenziale di Mondovì, ferma al secondo lotto dal 2004. I lavori prevedono la prosecuzione del tratto stradale dalla rotonda del Beila, ove verrà interrata in una galleria artificiale, un breve viadotto sul fiume Ellero, la galleria utile per oltrepassare la collina di San Lorenzo e l'innesto sulla SS 28 all'altezza della "Cascina Rigata".

"La progettazione ha consentito di ridurre al minimo l'impatto ambientale, contemperando l'esigenza di completare l'opera a quella di mantenere inalterate le caratteristiche del territorio".

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl