MENU

Coronavirus: a Fossano il Comune annuncia un caso positivo

Si tratterebbe di un residente in città ricoverato al Carle, famiglia in isolamento fiduciario

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Coronavirus: a Fossano il Comune annuncia un caso positivo

FOSSANO – Primo caso di contagio da coronavirus a Fossano. A confermarlo è stato il sindaco Dario Tallone che ha diramato un comunicato. Nella nota, il primo cittadino rivela che «in data 9 marzo è pervenuta comunicazione dall'Asl Cn1 riguardante un caso positivo al Covid-19 relativo ad un residente del Comune di Fossano». «La situazione è sotto controllo, il paziente è ricoverato all’ospedale Carle di Cuneo e i familiari sono in isolamento domiciliare – spiega Tallone -. Al momento non abbiamo altre informazioni, ma siamo in contatto continuo con l’Asl e stiamo monitorando costantemente la situazione».
«E’ già stata fatta l'indagine epidemiologica al fine di individuare i contatti stretti del caso, - prosegue la nota del sindaco -. La sorveglianza sanitaria verrà mantenuta per un periodo di 14 giorni dall'ultimo contatto con il caso confermato». «Per tutte queste ragioni – conclude Tallone -, non c’è alcuna situazione di pericolo, basta seguire le indicazioni di comportamento già comunicate dalle autorità, mantenendo un metro di distanza dalle altre persone nei locali pubblici, evitando gli assembramenti e lavando spesso le mani».
Nessuna informazione è stata fornita sull’età e sul sesso del contagiato, né sulle possibili cause del contagio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl