MENU

Politecnico di Mondovì: lezioni online, personale in modalità “agile” con gruppi di lavoro organizzati sul posto

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Politecnico di Mondovì: lezioni online, personale in modalità “agile” con gruppi di lavoro organizzati sul posto

La sede del Poli a Mondovì

MONDOVÌ – Il nuovo provvedimento (dell’8 marzo) del Governo in materia di Covid-19 ha ribadito la chiusura anche delle università e Mondovì è sede di Politecnico. Il rettore Guido Saracco lunedì (9 marzo) ha diramato le disposizioni in merito alla sede centrale e alle decentrate. «Confermata – scrive Saracco - per le attività formative delle Scuole di ogni ordine e grado, comprese le Università e le Istituzioni di Alta formazione artistica musicale e coreutica, la sospensione fino al 15 marzo 2020, mantenendo ferma la possibilità di erogare tali attività da remoto». E inoltre: «Per quanto riguarda il personale tecnico amministrativo sottoposto a tali limitazioni - ossia che risiede nelle Province e nella Regione indicate dall’art. 1 del DPCM - ma che ha sede lavorativa in una sede dell’Ateneo al di fuori dei territori di cui allo stesso art. 1 del DPCM (es. Torino, Biella o Mondovì), si è stabilito, con DDG n. 410/2020 emanato in data odierna, di attivare in via automatica per tutti lo svolgimento delle prestazioni lavorative in modalità agile (con forme di organizzazione per fasi, cicli e obiettivi e senza precisi vincoli di orario o di luogo di lavoro, con il possibile utilizzo di strumenti tecnologici per lo svolgimento dell'attività lavorativa, ndr). Gli stessi potranno fare riferimento ai rispettivi responsabili per l’organizzazione delle proprie attività lavorative».

Si ritiene infine opportuno fornire le seguenti ulteriori indicazioni:

continueranno ad essere svolte, presso le altre sedi dell’Ateneo, le attività di ricerca e le altre attività, comprese quelle di natura tecnica e amministrativa, anche attraverso modalità di lavoro flessibile;


saranno garantiti i servizi strumentali all’assolvimento delle principali attività di Ateneo nonché quelli che assicurano il funzionamento delle attività di didattica a distanza secondo le modalità già comunicate (lezioni, esami di profitto e di laurea);


tutte le strutture di Ateneo restano aperte e, per quanto riguarda gli utenti, si raccomanda di privilegiare l’uso di strumenti telematici o, se previsti, telefonici o, per specifiche necessità, di concordare un appuntamento, nel rispetto delle misure igienico-sanitarie disposte dalle Autorità competenti, con la finalità di limitare a esigenze inderogabili la fruizione dei servizi da parte del pubblico;


le riunioni degli organi collegiali e altre tipologie di riunioni saranno svolte, ove possibile per via telematica;
tutti gli eventi aperti al pubblico rimangono sospesi;


le sale studio e le biblioteche saranno chiuse al pubblico;


il servizio mensa ai dipendenti sarà erogato da domani con attenzione alle misure che limitano l’assembramento di persone nel rispetto delle previsioni normative;


in tutte le sedi aperte dell’Ateneo rimangono assicurati i normali servizi quali attività di portierato, pulizia e sanificazione, controllo accessi e lotta antincendio avanzata (quest’ultima attiva per la sola sede di Corso Duca degli Abruzzi, Torino).

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl